Mappa del Sito
sec. XVIII (seconda metà)

Carlo Murena

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Giuseppe Cades

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Sebastiano Conca

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Vincenzo Pacetti

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Virginio Bracci

Visualizza »
sec. XVIII (prima metà)

Agostino Scilla

Visualizza »
sec. XVIII (prima metà)

Giacomo Triga

Visualizza »
sec. XVIII (prima metà)

Giovanni Hamerani

Visualizza »
sec. XVIII (prima metà)

Giuseppe Passeri

Visualizza »
sec. XVIII (prima metà)

Pier Francesco Garola

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Andrea Vici

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Antonio Asprucci

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Antonio Manno

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Domenico Corvi

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Gaspar van Wittel

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Gaspare Vanvitelli

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Giuseppe Becchetti

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Thomas Jenkins

Visualizza »
sec. XVIII (seconda metà)

Tommaso Jenkins

Visualizza »
sec. XVIII (anni ’60)

Vito d'Anna

Visualizza »
sec. XVIII

Agostino Masucci

Visualizza »
sec. XVIII

Benedetto Luti

Visualizza »
sec. XVIII

Bernardino Cametti

Visualizza »
sec. XVIII

Carlo Albacini

Visualizza »
sec. XVIII

Carlo Franco Poerson

Visualizza »
sec. XVIII

Domenico Maria Muratori

Visualizza »
sec. XVIII

Ermenegildo Costantini

Visualizza »
sec. XVIII

Filippo (della) Valle

Visualizza »
sec. XVIII

Francesco Sabatini

Visualizza »
sec. XVIII

G.B. Ponfreni

Visualizza »
sec. XVIII

G.D. Navone

Visualizza »
sec. XVIII

Giovan Battista Gaulli
(il Baciccio)

Visualizza »
sec. XVIII

Giovanni Parcher

Visualizza »
sec. XVIII

Giuseppe Barberi

Visualizza »
sec. XVIII

Giuseppe Palazzi

Visualizza »
sec. XVIII

ritratto di Andrea Bergondi

Visualizza »
sec. XVIII

Antonio Bicchierari

Visualizza »
sec. XVIII

Antonio Concioli

Visualizza »
sec. XVIII

Camillo Rusconi

Visualizza »
sec. XVIII

Carlo Albacini

Visualizza »
sec. XVIII

Carlo Giuseppe Ratti

Visualizza »
sec. XVIII

Carlo Maratta

Visualizza »
sec. XVIII

Caterina Cherubini

Visualizza »
sec. XVIII

Filippo Luzi

Visualizza »
sec. XVIII

Francesco Vergara

Visualizza »
sec. XVIII

G.A. Carlone

Visualizza »
sec. XVIII

Giuseppe Chiari

Visualizza »
sec. XVIII

Giuseppe de Rosa

Visualizza »
sec. XVIII

Ignazio Brocchi

Visualizza »
sec. XVIII

Lorenzo Ottoni

Visualizza »
sec. XVIII

Luigi Scaramuccia

Visualizza »
sec. XVIII

Luigi Vanvitelli

Visualizza »
sec. XVIII

Niccolò Ricciolini

Visualizza »
sec. XVIII

P.A. Puciardi Barberi

Visualizza »
sec. XVIII

Pietro Bracci

Visualizza »
sec. XVIII

Tommaso Righi

Visualizza »
sec. XVII (prima metà)

Giuseppe Cesari (Cavalier d’Arpino)

Visualizza »
sec. XVII (prima metà)

Tommaso Salini

Visualizza »
sec. XVII (?)

G. Francesco Penni

Visualizza »
sec. XVII

Alessandro Algardi

Visualizza »
sec. XVII

Annibale Carracci

Visualizza »
sec. XVII -Anonimo

Cristofano Roncalli

Visualizza »
sec. XVII

Durante Alberti

Visualizza »
sec. XVII

Ercole Ferrata

Visualizza »
sec. XVII

Ludovico Carracci

Visualizza »
sec. XVII

Pietro Bernini

Visualizza »
sec. XVII

Pietro Francesco Mola

Visualizza »
sec. XVII

Adamo Elsheimer

Visualizza »
sec. XVII

Agostino Carracci

Visualizza »
sec. XVII

Agostino Ciampelli

Visualizza »
sec. XVII

Alberto Durer

Visualizza »
sec. XVII

Alessandro Turchi (l’Orbetto)

Visualizza »
sec. XVII

Andrea Camassei

Visualizza »
sec. XVII

Andrea Mantegna

Visualizza »
sec. XVII

Andrea Schiavone

Visualizza »
sec. XVII

Antiveduto Gramatica

Visualizza »
sec. XVII

Antonio Tempesta

Visualizza »
sec. XVII

Antonio da Correggio

Visualizza »
sec. XVII

Baccio Bandinelli

Visualizza »
sec. XVII

Baldassarre Aloisi

Visualizza »
sec. XVII

Bartolomeo Manfredi

Visualizza »
sec. XVII

Bartolomeo Neroni

Visualizza »
sec. XVII

Benedetto Brandimarte

Visualizza »
sec. XVII

Benigno Vangelini

Visualizza »
sec. XVII

Benozzo Gozzoli

Visualizza »
sec. XVII

Benvenuto Tisi (il Garofalo)

Visualizza »
sec. XVII

Bernardino Cesari

Visualizza »
sec. XVII

Bramante

Visualizza »
sec. XVII

Carlo Cesi

Visualizza »
sec. XVII

Cherubino Alberti

Visualizza »
sec. XVII

Daniele da Volterra

Visualizza »
sec. XVII

Domenico Beccafumi

Visualizza »
sec. XVII

Domenico Fontana

Visualizza »
sec. XVII

Domenico Zampieri (Domenichino)

Visualizza »
sec. XVII

Enrico Goltius

Visualizza »
sec. XVII

F. Salviati

Visualizza »
sec. XVII

F. da Bassano

Visualizza »
sec. XVII

Fabrizio Chiari

Visualizza »
sec. XVII

Fra Bartolomeo

Visualizza »
sec. XVII

Francesco Albani

Visualizza »
sec. XVII

Francesco Fiamingo

Visualizza »
sec. XVII

Francesco Mazzuoli

Visualizza »
sec. XVII

Gaspare Morone

Visualizza »
sec. XVII

Gasparo Mola

Visualizza »
sec. XVII

Gentile Bellini

Visualizza »
sec. XVII

Giacomo Stella

Visualizza »
sec. XVII

Gio Angelo Canino

Visualizza »
sec. XVII

Giorgio Vasari

Visualizza »
sec. XVII

Giorgione

Visualizza »
sec. XVII

Giotto

Visualizza »
sec. XVII

Giovan Battista Calandra

Visualizza »
sec. XVII

Giovan Battista Gisleni

Visualizza »
sec. XVII

Giovan Battista Soria

Visualizza »
sec. XVII

Giovan Francesco Grimaldi

Visualizza »
sec. XVII

Giovan Francesco Romanelli

Visualizza »
sec. XVII

Giovanna Garzoni

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Alberti

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Antonio Licino da Pordenone

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Antonio Longo

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Baglione

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Bellini

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Bonatti

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Cimabue

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Coli

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni Lanfranco

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni da Udine

Visualizza »
sec. XVII

Giovanni de Vecchi

Visualizza »
sec. XVII

Girolama Parasoli

Visualizza »
sec. XVII

Girolamo Rainaldi

Visualizza »
sec. XVII

Giulio Clovio

Visualizza »
sec. XVII

Giulio Romano

Visualizza »
sec. XVII

Giuseppe Mazzuoli

Visualizza »
sec. XVII

Guglielmo Courotis (Il Borgognone)

Visualizza »
sec. XVII

Iacopo Palma

Visualizza »
sec. XVII

Iacopo Tintoretto

Visualizza »
sec. XVII

Iacopo del Conte

Visualizza »
sec. XVII

Jacopo da Ponte (Bassano)

Visualizza »
sec. XVII

Lavinia Fontana

Visualizza »
sec. XVII

Lazzaro Baldi

Visualizza »
sec. XVII

Leon Battista Alberti

Visualizza »
sec. XVII

Leonardo Sormano

Visualizza »
sec. XVII

Lorenzo Lotto

Visualizza »
sec. XVII

Luca Cambiaso

Visualizza »
sec. XVII

Luca di Leida

Visualizza »
sec. XVII

Ludovico Gimignani

Visualizza »
sec. XVII

Ludovico Lione

Visualizza »
sec. XVII

Marcantonio Bolognese (Raimondi)

Visualizza »
sec. XVII

Matteo Brilli

Visualizza »
sec. XVII

Michelangelo Buonarroti

Visualizza »
sec. XVII

Michelangelo Merisi da Caravaggio

Visualizza »
sec. XVII

Moretto da Brescia

Visualizza »
sec. XVII

Nicola Poussin

Visualizza »
sec. XVII

Ottaviano Mascherino

Visualizza »
sec. XVII

Paolo Caliari (Il Veronese)

Visualizza »
sec. XVII

Paris Bordon

Visualizza »
sec. XVII

Perin del Vaga

Visualizza »
sec. XVII

Perugino

Visualizza »
sec. XVII

Piero della Francesca

Visualizza »
sec. XVII

Pietro Berrettini

Visualizza »
sec. XVII

Pietro Martire Neri

Visualizza »
sec. XVII

Pietro Paolo Rubens

Visualizza »
sec. XVII

Polidoro da Caravaggio

Visualizza »
sec. XVII

Properzia de Rossi

Visualizza »
sec. XVII

Raffaello

Visualizza »
sec. XVII

Sebastiano Serlio

Visualizza »
sec. XVII

Sebastiano del Piombo

Visualizza »
sec. XVII

Simone Memmio

Visualizza »
sec. XVII

Simone Vouet

Visualizza »
sec. XVII

Sofonisba Angosciola

Visualizza »
sec. XVII

Taddeo Zuccari

Visualizza »
sec. XVII

Tiziano

Visualizza »
sec. XVII

Vincenzo Marerio (Manenti)

Visualizza »
sec. XIX (seconda metà)

ritratto di Filippo Agricola

Visualizza »
sec. XIX (prima metà)

Antonio d'Este

Visualizza »
sec. XIX

Francesco Manno

Visualizza »
XVIII sec.

Antonio Asprucci

Visualizza »
XVIII sec.

Bartolomeo Cavaceppi

Visualizza »
XVIII sec.

Cristoforo Unterberg

Visualizza »
XVIII sec.

Filippo Juvarra

Visualizza »
XVIII sec.

Jean-François de Troy

Visualizza »
XVIII sec.

John Parker

Visualizza »
XVIII sec.

Pompeo Batoni

Visualizza »
XIX sec. (inizio)

Giuseppe Angelini

Visualizza »
1960

Enrico Manfrini

Visualizza »
1827

Domenico Pellegrini

Visualizza »
1811

Faustina Bracci

Visualizza »
1806

Antonio Vighi

Visualizza »
1801

Onofrio Boni

Visualizza »
1801

Sofia Clerk

Visualizza »
1792

Teresa Mengs

Visualizza »
1790 ca.

Domenico De Angelis

Visualizza »
1790

Filippo Marchionni

Visualizza »
1789

Anton von Maron

Visualizza »
1786

Giuseppe Cades

Visualizza »
1772

Francesco Mancini

Visualizza »
1767

Francesco Preziado

Visualizza »
1767

Francisco Preciado de la Vega

Visualizza »
1765-1770

Giovanbattista Piranesi

Visualizza »
1747

Pier Leone Ghezzi

Visualizza »
1743

G.F. Van Bloemen

Visualizza »
1695

Federico Zuccari

Visualizza »
1692

Gian Lorenzo Bernini

Visualizza »
1661

G.B. Mola

Visualizza »
1661

Giovanni Battista Mola

Visualizza »
1640

Cavalier d'Arpino

Visualizza »
1633

Ottavio Leoni

Visualizza »
1617

Orazio Borgianni

Visualizza »
1617

Orazio Borgianni

Visualizza »
1616

Carlo Saraceni

Visualizza »
sec. XVIII

G.D. Campilia

Visualizza »
sec. XVIII

Pietro Angeletti

Visualizza »
sec. XVII

Francesco Vanni

Visualizza »

Antonio Canova

Visualizza »

Antonio Raffaele Mengs

Visualizza »

Ettore Ximenes

Visualizza »

Federico Zuccari

Visualizza »

James Byres of Tonely

Visualizza »
SOGGETTO
AUTORE
ANNO
cerca in archivio
Collezioni Online

Le collezioni dell'Accademia di San Luca sono di natura non omogenea per tipologia e provenienza delle opere che le compongono. Si tratta di pezzi di notevole interesse storico ed artistico, databili fra il XV ed il XX secolo. Il gruppo più numeroso, però, risale principalmente al XVII e XVIII secolo. Le raccolte accademiche sono costituite da più di mille dipinti e da trecento sculture, da circa cinquemilacinquecento disegni e da una collezione di stampe e di medaglie. Il numero di opere conservate oggi in Palazzo Carpegna non comprende, però, la totalità dei pezzi che nel corso dei secoli sono venuti a far parte del patrimonio accademico il quale, negli anni, è stato in parte perduto o comunque disperso.
Il carattere eterogeneo delle collezioni dell'Accademia è dovuto principalmente al fatto che esse si sono costituite attraverso il tempo non secondo un disegno preordinato, ma con doni o lasciti di accademici o di collezionisti privati, con opere provenienti dai concorsi banditi dall'Accademia od utilizzate a fini didattici e con un gruppo di quadri provenienti dalla Pinacoteca Capitolina.
A partire dai più antichi statuti del Sodalizio, infatti, si prescriveva che ogni accademico al momento della nomina lasciasse in dono nelle raccolte accademiche un saggio della propria arte ("pièce de réception", dono d'ingresso). Era poi richiesto ad ogni accademico di mandare in dono un proprio ritratto. Si creò, quindi, in tal modo, fin dal Seicento, una galleria che prese forma più concreta nel corso del Settecento.
Tra le opere più importanti conservate nelle collezioni accademiche si può ricordare, ad esempio, un affresco staccato rappresentante un Putto, attribuito a Raffaello, al quale è anche tradizionalmente assegnata la tela del San Luca che dipinge la Madonna; l'Annuncio ai pastori di Jacopo Bassano; la Vergine ed angeli di Van Dyck; le Ninfe che coronano l'Abbondanza di Rubens; la Giuditta e Oloferne di Piazzetta; l'autoritratto di Federico Zuccari; il ritratto di Pietro Bernini attribuito al figlio Gian Lorenzo; le sculture di Algardi, Bracci, Le Gros.
Le collezioni dell'Accademia di San Luca sono esposte, in parte, nella Galleria, al terzo ed ultimo piano della sua attuale sede a palazzo Carpegna e, in parte, nelle Sale accademiche, negli uffici di Segreteria, nella Sala conferenze, situate al piano nobile, nella Biblioteca Sarti e nell'Archivio Storico che si trovano al secondo piano. Il resto delle opere è collocato nei depositi situati in alcuni spazi al piano terreno e negli ambienti lungo la rampa elicoidale.

Segnala questa pagina
© Accademia Nazionale di San Luca. Tutti i diritti riservati
Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca 77, 00187 Roma
Tel. 06 679 8850
Crediti del sito:
Responsabile e coordinatore Francesco Moschini
Concept e web design a cura di Valentina Ricciuti
Back end e formattazione a cura di Xaos Systems
Tutte le informazioni, pubblicazioni e immagini presenti in questo sito web sono di proprietà dell’Accademia Nazionale di San Luca, pertanto non possono essere né copiate né divulgate senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Accademia stessa. Qualsiasi uso non autorizzato dei testi e delle immagini sarà perseguito a norma di legge.