Mappa del Sito

JAMES ACKERMAN

Benemerito, accademico dal 1993

San Francisco (U.S.A.) 1919. Education: b.a. Yale, 1941; M.A. 1947, ph.d.1952, New York. University Honorary Degrees: L.h.d.: Kenion college; University of Maryland, Baltimore County. Dfa: Maryland institute of Art; Massachusetts College of Art. and Arch., University of Venice. Corresponding fellow: British Academy, Royal Academy of Arts, Accademia Olimpica, Vicenza, Royal Academy of Uppsala, Ateneo veneto, Bavarian Academy of Sciences, Accademia di San Luca, Roma, fellow, American Academy of arts and sciences, American Philosophical Society, fellow and trustee emeritus, American Academy Rome. Decoration: Grand'Ufficiale al merito della Repubblica Italiana. Professional history: 1946-49 lecturer Yale University; 1949-1952 American Academy Roma; 1951-1952 Fulbright fellowship; 1952-1960 ass.pro.to.prof of Art and Architecture, Berkeley University; 1956-1960 editor The Art Bulletin; 1960-1961 fellow Council on the Humanities Princeton; 1961 professor of Fine Arts Harvard University; 1983 Arthur Kingsley porter professor of Fine Arts, chairman, 1963-1968; 1982-84 emeritus; 1967-75 co-founder president University Film Studio Center; 1967-84 American Academy Roma trustee; 1969-70 slade professor of Fine Art, University of Cambridge England; 1969 present member consiglio scientifico Centro Internazionale di Studi dell'Architettura Vicenza; 1970 centennial award University of California; 1974-75 senior fellow National Endowment for the Humanities; resident scholar American Academy Roma;1977-87 trustee The Artists Foundation (president 1977-79); 1980-82 Council of Scholars, Librery of Congress; 1985 Mellon Lecturer National Gallery of Art Washington; 1987 Medaglia d'Oro Istituto Storia dell'arte lombarda; institute honors, American Institute of Architects; Committee for Architecture, Biennale di Venezia; 1988 Meyer Schapiro visiting professor of Art History, Columbia University; 1989-92 Art History Panel, senior fulbright fellowships; chair. lmoin; 1991 College Art assn. of America, distinguished teaching award; visiting professor of Fine Arts U.Y.U. Institute of Fine Arts; editor Annali di Architettura; 1993 fellow, John Simon Guggenheim Foundation; 1995 Premio Daria Borghese, Roma; 1996, visiting professor of Architecture M.I.T.; 1997-99 visiting professor of Architecture, Graduate School of Design, Harvard; 1998 Paul Kristeller Lifetime Achievement Award of the Renaissance Society of Am.; 2001 International Balzan Foundation Prize for Lifetime contribution to the History of Architecture and Urbanism; Mellon Senior fellowship Canadian Centre of Architecture. Daeth: December 31st 2016.

Link esterni:

 

L'Accademia è strutturata nelle tre classi di pittura, scultura e architettura, equamente rappresentate nei raggruppamenti degli Accademici Nazionali e Stranieri.
I novanta Accademici Nazionali sono eletti fra i pittori, gli scultori e gli architetti italiani.
I trenta Accademici Stranieri sono eletti fra gli artisti e gli architetti ovunque residenti. Alle tre classi si aggiungono quelle dei Cultori e dei Benemeriti. I trentasei Accademici Cultori sono eletti fra gli studiosi dell'arte e dell’architettura di ogni nazionalità, venuti in particolare fama.
I ventiquattro Accademici Benemeriti sono eletti fra le persone di ogni nazionalità, che si sono eccezionalmente distinte verso le arti e verso l'Accademia.
Complessivamente gli Accademici sono centottanta. La massima carica dell'Accademia, da sempre assegnata a rotazione a un esponente di ciascuna delle arti, fino agli statuti approvati nel 1812 era rappresentata da un Principe, affiancato nella sua attività istituzionale da due Consoli. L'ultimo Principe fu Antonio Canova. Dopo di lui, la carica fu modificata in Presidente.

Segnala questa pagina
© Accademia Nazionale di San Luca. Tutti i diritti riservati
Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca 77, 00187 Roma
Tel. 06 679 8850
Crediti del sito:
Responsabile e coordinatore Francesco Moschini
Concept e web design a cura di Valentina Ricciuti
Back end e formattazione a cura di Xaos Systems
Tutte le informazioni, pubblicazioni e immagini presenti in questo sito web sono di proprietà dell’Accademia Nazionale di San Luca, pertanto non possono essere né copiate né divulgate senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Accademia stessa. Qualsiasi uso non autorizzato dei testi e delle immagini sarà perseguito a norma di legge.