Mappa del Sito

ENRICO DELLA TORRE

 

Pittore, accademico dal 1999

Nasce nel 1931 a Pizzighettone. Nel 1955 si diploma all’Accademia di Brera. Negli stessi anni frequenta anche l’Accademia di Belle Arti di Roma. Nel 1959 espone insieme a C. Olivieri alla British School di Bologna. Dal 1961 a Milano collabora con le Gallerie L’Ariete (1956), Il Milione (dal 1963 al 1986), Le Ore (dal 1968 al 1996) e, dal 1990 ad oggi, con Lorenzelli Arte. Partecipa alle Quadriennali di Roma (1955, 1959, 1965, 1972), a “La ricerca dell’identità” al Palazzo Reale di Milano (1974), a “L’opera dipinta 1960-1980” alle Scuderie in Pilotta a Parma e alla Rotonda di via Besana a Milano (1982), a “Di-segno italiano-Italianische Zeichnungen 1908-1988” nei musei di Francoforte, Berlino e Zurigo (1988), a “Il miraggio della liricità-Arte astratta in Italia” alla Kunsthall di Stoccolma (1991), a “The artist and the book in Twentieth Century Italy” al MOMA di New York (1993), a “Miracoli a Milano 1955-1965. Artisti, gallerie, tendenze” al Museo della Permanente di Milano (2000), a “L’incanto della pittura-percorsi dell’arte italiana del secondo novecento” alla Casa del Mantegna di Mantova (2004). Tiene personali alla Frankfurther Westend Galerie di Francoforte (dal 1973 al 2002) e alla Neue Pinakothek di Monaco di Baviera (1987); in Italia, una retrospettiva con opere dal 1956 al 1989 al PAC di Milano (1989) e un’esposizione a Palazzo Magnani di Reggio Emilia (2000). Nel 2001, a seguito della donazione da parte dall’artista di 110 opere, viene costituito il Fondo Enrico Della Torre al Museo Villa dei Cedri di Bellinzona. Nel 2011 è invitato alla 54° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Venezia, presentato da Ernesto Ferrero. Per i suoi ottant’anni, tra il 2011 e il 2012 gli viene dedicata in Germania un’esposizione itinerante dei dipinti più recenti, organizzata dalla Frankfurter Westend Galerie di Francoforte. Nello stesso 2012 viene pubblicato dall’editore Skira il volume “Enrico Della Torre. Catalogo generale dell’opera grafica, 1952-2012”Riceve premi e riconoscimenti per il suo percorso artistico, tra i quali il primo Premio S. Fedele di pittura a Milano (1960) e il Premio della Triennale dell’lncisione al Museo della Permanente a Milano (1994). È membro dell’Accademia Nazionale di San Luca dal 1999.

 

Bibliografia scelta

S. Parmiggiani (a cura di), Enrico Della Torre. Catalogio generale dell'opera grafica 1952-2012, Ed. Skira, Milano 2012;
 
M. Bianchi e M. Will (a cura di), Enrico Della Torre. Dipinti, disegni e incisioni a Villa dei Cedri, Ed. Pagine d’Arte, Milano 2001.
 
S. Parmiggiani (a cura di), Enrico Della Torre. La rivelazione della natura. Dipinti ed incisioni 1953-1999, Ed. Skira, Milano 2000;
 
R. Tassi (a cura di), Della Torre, Ed. del Milione, Milano 1970.
 

 

Link interni:

Collezione dei Maestri del Contemporaneo

> Opere dell'Autore:
 
 
Collezione del Disegno Contemporaneo
 
 
> Opere dell'Autore:
 

L'Accademia è strutturata nelle tre classi di pittura, scultura e architettura, equamente rappresentate nei raggruppamenti degli Accademici Nazionali e Stranieri.
I novanta Accademici Nazionali sono eletti fra i pittori, gli scultori e gli architetti italiani.
I trenta Accademici Stranieri sono eletti fra gli artisti e gli architetti ovunque residenti. Alle tre classi si aggiungono quelle dei Cultori e dei Benemeriti. I trentasei Accademici Cultori sono eletti fra gli studiosi dell'arte e dell’architettura di ogni nazionalità, venuti in particolare fama.
I ventiquattro Accademici Benemeriti sono eletti fra le persone di ogni nazionalità, che si sono eccezionalmente distinte verso le arti e verso l'Accademia.
Complessivamente gli Accademici sono centottanta. La massima carica dell'Accademia, da sempre assegnata a rotazione a un esponente di ciascuna delle arti, fino agli statuti approvati nel 1812 era rappresentata da un Principe, affiancato nella sua attività istituzionale da due Consoli. L'ultimo Principe fu Antonio Canova. Dopo di lui, la carica fu modificata in Presidente.

Segnala questa pagina
© Accademia Nazionale di San Luca. Tutti i diritti riservati
Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca 77, 00187 Roma
Tel. 06 679 8850
Crediti del sito:
Responsabile e coordinatore Francesco Moschini
Concept e web design a cura di Valentina Ricciuti
Back end e formattazione a cura di Xaos Systems
Tutte le informazioni, pubblicazioni e immagini presenti in questo sito web sono di proprietà dell’Accademia Nazionale di San Luca, pertanto non possono essere né copiate né divulgate senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Accademia stessa. Qualsiasi uso non autorizzato dei testi e delle immagini sarà perseguito a norma di legge.