Mappa del Sito
Per commodo della Città
L’immagine architettonica nei disegni dell’Accademia Nazionale di San Luca XVII-XIX secolo
2019.05.10 - 2019.07.21

Dal 10 maggio al 21 luglio 2019 Palazzo Brunetti Candiotti a Foligno ospita la mostra Per commodo della Città. L’immagine architettonica nei disegni dell’Accademia Nazionale di San Luca. XVII-XIX secolo, primo risultato del felice incontro fra una città colta, ricca di storia ed energia, e un’istituzione antica, prestigiosa e tuttavia molto attiva e vitale. Incontro che nasce soprattutto dalla volontà di valorizzare, diffondere e vivificare   i rispettivi patrimoni culturali, materiali e umani: quello di Foligno, forte anche delle sue istituzioni, strutture, associazioni, fondazioni e del supporto offerto dall’Università di Perugia, e quello dell’Accademia Nazionale di San Luca. Quest’ultima mette in campo sia l’esperienza e la potenzialità degli eccellenti artisti e studiosi che la compongono, che la propria peculiare e ricchissima raccolta di beni artistici e documentari, fonte incredibilmente vasta di suggerimenti operativi e di futuri approfondimenti e scoperte.

Nella cornice di Palazzo Brunetti Candiotti, esempio pregevole di architettura urbana settecentesca, seguendo le suggestioni delle sue sale dipinte, attraverso la selezione di circa ottanta disegni delle collezioni dell’Accademia Nazionale di San Luca si è inteso comporre l’immagine di una città “ideale”, fantastica perché viva solo sulla carta, ma estremamente “vera” e moderna, conformata “per commodo” delle diverse attività di una società in pieno sviluppo, che rapidamente cambiava il proprio aspetto, soprattutto con l’incalzare delle nuove esigenze e con le innovazioni del secolo dei Lumi. Il percorso espositivo prevede anche una selezione di progetti che Giuseppe Valadier, uno tra i protagonisti dell’architettura italiana tra il XVIII e il XIX secolo, elaborò per alcune città dell’Umbria – Spoleto, Gubbio, Trevi – e alcuni dei disegni redatti da Valadier per Roma relativi a progetti molto conosciuti, come quello per la liberazione del Pantheon o quello per la definizione di piazza del Popolo.

La prospettiva, o meglio, l’impegno, implicito in quest’iniziativa fra il Comune di Foligno e l’Accademia Nazionale di San Luca, è quello di collaborare alla costruzione di un polo attivo, accessibile, frequentato, internazionale e aggiornato che, su queste basi, possa sperimentare nuove attività di ricerca, lavoro e formazione, nel campo della produzione e della conoscenza artistica.

La mostra è accompagnata da un catalogo – edizioni Accademia Nazionale di San Luca, Roma 2019 – con le immagini dei disegni in mostra e un saggio di Paolo Portoghesi.

 

informazioni

mostra: Per commodo della Città. Limmagine architettonica nei disegni dellAccademia Nazionale di San Luca. XVII-XIX secolo, a cura di Francesco Cellini

inaugurazione: 10 maggio 2019

apertura al pubblico: 10 maggio - 21 luglio 2019

sede: Palazzo Brunetti Candiotti, via Federico Frezzi 2, Foligno orari: sabato, domenica e festivi | 10-13 15-19

feriali su prenotazione: 320.4317387 | 335.7000809 | mauro.silvestri@comune.foligno.pg.it

ingresso gratuito

www.comune.foligno.pg.it www.accademiasanluca.eu

 

Documenti online
MOSTRE
Segnala questa pagina
© Accademia Nazionale di San Luca. Tutti i diritti riservati
Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca 77, 00187 Roma
Tel. 06 679 8850
Crediti del sito:
Responsabile e coordinatore Francesco Moschini
Concept e web design a cura di Valentina Ricciuti
Back end e formattazione a cura di Xaos Systems
Tutte le informazioni, pubblicazioni e immagini presenti in questo sito web sono di proprietà dell’Accademia Nazionale di San Luca, pertanto non possono essere né copiate né divulgate senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Accademia stessa. Qualsiasi uso non autorizzato dei testi e delle immagini sarà perseguito a norma di legge.