Mappa del Sito
News dall'accademia
29/mag/2021 - 22/ago/2021

Além de 2020
Arte italiana na pandemia

 

 

MAC USP Museu de Arte Contemporânea da Universidade de São Paulo

29 maggio – 22 agosto 2021


 

L’Accademia Nazionale di San Luca è lieta di partecipare con l’iniziativa #DaiUnSegno, da lei promossa a favore della Protezione Civile Italiana, alla mostra “Além de 2020. Arte italiana na pandemia”, organizzata da Arthemisia al MAC USP Museu de Arte Contemporânea da Universidade de São Paulo del Brasile dal 29 maggio al 22 agosto 2021. Il progetto espositivo, a cura di Teresa Emanuele e Nicolas Ballario, è supportato dall’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo e dal Consolato Generale d’Italia di San Paolo.

La mostra racconta come, attraverso nuove forme di espressione e di reazione al cambiamento, il mondo dell’Arte abbia individuato nell’emergenza sanitaria un’occasione di riflessione, ispirazione, collaborazione e umanità. A livello mondiale, durante la pandemia sono stati infatti tantissimi gli artisti che hanno sentito un forte richiamo e, in prima persona, hanno voluto dare il loro sostegno alle comunità più colpite, talora mettendo all’asta le proprie opere, talora donandole o raccogliendo fondi che potessero fare da supporto economico alle più varie situazioni di emergenza.

30 gli artisti italiani invitati a condividere il frutto delle proprie riflessioni di questo ultimo anno attraverso il prestito di una o più opere che potessero raccontare il loro stato d’animo e la direzione della loro ricerca:

Matteo Basilé, Riccardo Beretta, Danilo Bucchi, Maurizio Cannavacciuolo, Tommaso Cascella, Bruno Ceccobelli, Aron Demetz, Gianni Dessí, Alberto Di Fabio, Giuseppe Gallo, Paolo Icaro, Mimmo Jodice, Emilio Leofreddi, Vittorio Messina, Giovanni Ozzola, Benedetto Pietromarchi, Cristiano Pintaldi, Francesca Romana Pinzari, Davide Quayola, Rebor, Pietro Ruffo, Maurizio Savini, Fabrizio Spucches, Marco Tirelli, Gian Maria Tosatti, TVBOY, Massimo Vitali, Paolo Ventura e Abel Zeltman.

Affiancano la narrazione 10 iniziative di art-sharing e fundraising che hanno visto coinvolti tantissimi artisti, personalità e realtà del mondo dell’arte, che hanno voluto dare il proprio personale contributo per alleviare le gravi conseguenze sistemiche causate dalla pandemia.

Tra di esse, #DaiUnSegno, iniziativa promossa dall’Accademia Nazionale di San Luca a marzo 2020 con cui ha chiamato a raccolta più di 280 pittori, scultori, architetti, fotografi e musicisti, chiedendo loro di donare un’opera, in molti casi realizzata per l’occasione come frutto dell’isolamento cui il virus ci ha costretto, per tradurla in un contributo dal carattere simbolico, quale “segno” della generosa partecipazione della comunità degli artisti che l’Accademia rappresenta.

L’Accademia ha quindi costruito un gioco di lotteria a scopo benefico, chiedendo di partecipare attraverso l’acquisto di quote per potersi aggiudicare un’opera. Concepite come dono, le opere hanno innescato una dinamica di reciprocità con i numerosi sottoscrittori dell’iniziativa che, a loro volta, hanno offerto il loro contributo affidando alla sorte la possibilità di vincere un “segno”.

Il ricavato complessivo è stato destinato al fondo della Protezione Civile Italiana dedicato alle famiglie degli operatori sanitari deceduti a causa del Coronavirus.

In mostra al Museo di Arte Contemporanea di San Paolo, quale testimonianza delle tantissime opere così raccolte e donate, saranno esposte le opere degli artisti Sonia Andresano, Giovanni Anselmo, Andrea Aquilanti, Massimo Bartolini, Martin Bresnick, Loris Cecchini, Alvin Curran, Maria Adele Del Vecchio, Davide Dormino, Ileana Florescu, Luigi Mainolfi, Sante Monachesi, Guido Orsini, Marina Paris, Luana Perilli, Pier Paolo Perilli, Alfredo Pirri, Piero Pizzi Cannella, Moira Ricci, Remo Salvadori, Laura Thermes, Angelo Torricelli, gentilmente prestate dai fortunati vincitori.

 

L’Accademia desidera ringraziare nuovamente tutti gli artisti, architetti, fotografi e musicisti che hanno aderito a #DaiUnSegno:

ACHILLE PERILLI, ADELAIDE CIONI, FONDAZIONE AFRO, AIMARO OREGLIA D’ISOLA, ALBERTO FERLENGA, ALBERTO GARUTTI, ALDO AYMONINO, ALESSANDRA GIOVANNONI, ALESSANDRA SPRANZI, ALESSANDRO FINOCCHIARO, ALESSANDRO SCARABELLO, ALFREDO PIRRI, ALVIN CURRAN, ANDREA AQUILANTI, ANDREA FOGLI, ANDREA JEMOLO, ANDREA NISBET, ANGELA GUIFFREY, ANGELO COLAGROSSI, ANGELO CRICCHI, ANGELO LOY, ANGELO TORRICELLI, ANGELO TURETTA, ANNALISA DE CURTIS, ANTONELLO RUSSO, ARCHIVIO ANTONIO MONESTIROLI, ARCANGELO, ARCANGELO SASSOLINO, AURO E CELSO CECCOBELLI, BEATRICE MEONI, BENIAMINO SERVINO, BERNHARD RÜDIGER, BIZHAN BASSIRI, BRUNO ALLER, BRUNO CECCOBELLI, BRUNO CONTE, BRUNO MUZZOLINI, CARLO GUAITA, CARLO LORENZETTI, CARMEN ANDRIANI, CATERINA SILVA, CESARE PIETROIUSTI, CHERUBINO GAMBARDELLA, CLARA GARESIO, CLAUDIO PARMIGGIANI, CLAUDIO VERNA, CLOTILDE CERIANA MAYNERI, ARCHIVIO CONCETTO POZZATI, CORINNA GOSMARO, DANIELA PEREGO, DANIELE GALLIANO, DANIELE PUPPI, DARIO PASSI, DAVIDE D’ELIA, DAVIDE DORMINO, DAVIDE SERPETTI, DONATA LAZZARINI, DONATELLA SPAZIANI, DONATO PICCOLO, ELENA NONNIS, ELISABETTA BENASSI, ARCHIVIO ELISABETTA CATALANO, STUDIO ELISEO MATTIACCI, ELVIO CHIRICOZZI, EMILIO BATTISTI, ENRICO BORDOGNA, ENRICO DELLA TORRE, ERNESTO PORCARI, EUGENIO TIBALDI, FABIO GIORGI ALBERTI, FABRIZIO CIAPPINA, FAUSTO DELLE CHIAIE, FELICE LEVINI, FLAVIO FAVELLI, FRANCESCA BERTAZZONI, FRANCESCO BAROCCO, FRANCESCO CELLINI, FRANCESCO CERVELLI, FRANCESCO COLLOTTI, FRANCESCO MESSINA, FRANCESCO PEDRAGLIO, FRANCESCO PREVERINO, FRANCESCO VENEZIA, FRANCIS OFFMAN, FRANCO MULAS, FRANCO PURINI, FRANCO VACCARI, FRANZ PRATI, GAETANO SCARCELLA, GEA CASOLARO, GIAMPAOLO BABETTO, GIANCARLO LIMONI, GIANCARLO PEDICONI, GIANFRANCO BARUCHELLO, GIANFRANCO NOTARGIACOMO, GIANGIACOMO D’ARDIA, GIANLUCA MURASECCHI, GIANLUIGI MATTIA, GIANNI BARETTA, GIANNI BRAGHIERI, GIANNI DESSÌ, GIANNI PIACENTINO, GILBERTO ZORIO, GINO SABATINI ODOARDI, GIOACCHINO PONTRELLI, GIORGIO GRIFFA, GIORGIOS PAPAEVANGELIU, GIOVANNI ALBANESE, GIOVANNI ANSELMO, GIOVANNI CHIARAMONTE, GIOVANNI FRANGI, GIOVANNI KRONENBERG, GIOVANNI RIZZI, GIOVANNI TERMINI, GIULIA NAPOLEONE, GIULIANO VANGI, GIULIO CATELLI, GIULIO PAOLINI, GIUSEPPE ARCIDIACONO, GIUSEPPE GALLO, GIUSEPPE MODICA, GIUSEPPE PASQUALI, GIUSEPPE PIROZZI, GIUSEPPE SALVATORI, EREDI GIUSEPPE SPAGNULO, GRAZIA VARISCO, GREGORIO BOTTA, GUGLIELMO CASTELLI, GUIDO MORPURGO, GUIDO ORSINI, GUIDO STRAZZA, H.H. LIM, HELEN BROMS SANDBERG, IGINIO DE LUCA, IGINO LEGNAGHI, ILEANA FLORESCU, IRMA BLANK, ISABELLA TIRELLI, JULIE POLIDORO, LAURA BARBARINI, LAURA FEDERICI, LAURA THERMES, LEONARDO PETRUCCI, LICIA GALIZIA, LORIS CECCHINI, LUANA PERILLI, LUCA PADRONI, LUCIANO SEMERANI, LUCILLA CATANIA, LUCIO POZZI, LUDOVICA CARBOTTA, LUIGI CARBONI, LUIGI FRANCIOSINI, LUIGI MAINOLFI, LUIGI ONTANI, LUIS SERRANO, LUISA GARDINI, LUISA PROTTI, MANUELA SEDMACH, MANUELE CERUTTI, MARCELLO MARCOZZI, MARCELLO PANNI, MARCELLO SÈSTITO, MARCO CINGOLANI, MARCO COLAZZO, ARCHIVIO MARCO GASTINI, MARCO PETRESCHI, MARCO STRAPPATO, MARCO TIRELLI, MARIA ADELE DEL VECCHIO, MARIANA FERRATTO, MARINA BINDELLA, MARINA PARIS, MARINA SASSO, MARINELLA SENATORE, MARIO BOTTA, MARIO CRESCI, MARIO RACITI, MARISA ALBANESE, MARISA FACCHINETTI, MARTA MANCINI, MARTHA BOYDEN, MARTIN BRESNICK, MASSIMO BARTOLINI, MASSIMO KAUFMANN, MASSIMO LUCCIOLI, MASSIMO MAZZONE, MATTEO BENEDETTI, MATTEO FATO, MATTEO FUZZI, MAURIZIO NANNUCCI, MAURIZIO PIERFRANCESCHI, MAURIZIO SAVINI, MAURO DI SILVESTRE, MAURO MAGNI, MICHELA DE MATTEI, MICHELE BECCU, MICHELE TOCCA, MICHELE ZAZA, MICOL ASSAËL, MOIRA RICCI, NADO CANUTI, NAMSAL SIEDLECKI, NAZZARENA POLI MARAMOTTI, NEVIO MENGACCI, NICOLA SAMORÌ, NICOLETTA BRAGA, NICOLETTA COSENTINO, NICOLETTA GATTI, NICUS LUCÀ, NUNZIO, OTTAVIO CELESTINO, PABLO ECHAURREN, PAMELA DIAMANTE, PAOLA ANGELINI, PAOLA GANDOLFI, PAOLO ASSENZA, PAOLO CANEVARI, PAOLO DESIDERI, PAOLO GRASSINO, PAOLO GUIOTTO, PAOLO ICARO, PAOLO MARTELLOTTI, PAOLO MUCCIARELLI, PAOLO MUSSAT SARTOR, PAOLO PORTOGHESI, PAOLO SERRA, PAOLO VERDUCCI, PAOLO ZERMANI, PASQUALE POLIDORI, PASQUALE SANTORO, PATRIZIA FLACCOMIO, PETER FLACCUS, PETRA FERIANCOVÁ, PIER PAOLO PERILLI, PIERLUIGI PUSOLE, PIERO PIZZI CANNELLA, ARCHIVIO PIETRO CASCELLA, PIETRO COLETTA, PIETRO FORTUNA, PIETRO RUFFO, RAFAEL MONEO, REMO SALVADORI, RENATO LEOTTA, RENATO RIZZI, RICCARDO BARUZZI, RICCARDO CORDERO, ROBERTO CARACCIOLO, ROBERTO CASIRAGHI, ROBERTO PIETROSANTI, ROBIN HEIDI KENNEDY, ROLANDO TESSADRI, ROMANO BURELLI, ROSSELLA FUMASONI, RUGGERO LENCI, RUGGERO SAVINIO, SABINA MIRRI, SALVATORE SAVA, SALVATORE SCIARRINO, SANDRO DE ALEXANDRIS, SANTE MONACHESI, SERGIO RAGALZI, SERGIO SARRA, SERSE, SILVIA CAMPORESI, SIMONA WELLER, SIMONE CAMETTI, SONIA ANDRESANO, STEFANO ARIENTI, STEFANO CORDESCHI, STEFANO DI STASIO, STEFANO PIZZI, THOMAS BRAIDA, TOMASO MONESTIROLI, TOMMASO CASCELLA, UGO GILETTA, VALDI SPAGNULO, ARCHIVIO VASCO BENDINI, VINCENZO GAETANIELLO, VITTORIO MESSINA, WAINER VACCARI.

 

VAI AL SITO DEL MUSEO

MATERIALI STAMPA

 

 

INFORMAZIONI

Sede

MAC USP Museu de Arte Contemporânea

da Universidade de São Paulo Avenida Pedro Álvares Cabral

1301 – Ibirapuera

São Paulo – Brasil

 

Date al pubblico

29 maggio – 22 agosto 2021-05-26

Orario di apertura

Da martedì a domenica dalle ore 10:00 alle 21:00

(prenotazione obbligatoria)

 

Hashtag ufficiali

#AlemDe2020

#ArteItalianaNoBrasil

#Museuspelavida

 

Ufficio stampa ARTHEMISIA

Press@arthemisia.it

06 69380306

 

Sede
MAC USP Museu de Arte Contemporânea da Universidade de São Paulo
Avenida Pedro Álvares Cabral, 1301 – Ibirapuera
São Paulo – Brasil

Date al pubblico
29 maggio – 22 agosto 2021

Orario apertura
Da martedì a domenica dalle ore 10.00 alle 21.00
(prenotazione obbligatoria)

 

Hashtag ufficialI
#AlemDe2020
#ArteItalianaNoBrasil
#Museuspelavida

Ufficio stampa ARTHEMISIA
press@arthemisia.it
+39 06 69380306

Infoline
T. +55 11 2648.0254

 

Altri riferimenti

 

 

 

Documenti online
L'Accademia Nazionale
di San Luca

"L'Accademia Nazionale di San Luca ha lo scopo di promuovere le arti e l’architettura, di onorare il merito di artisti e studiosi, eleggendoli nel Corpo accademico, di adoperarsi per la valorizzazione e la promozione delle arti e dell’architettura italiane." [Statuto 2005, art.1]
Il primo degli Statuti, voluto da Federico Zuccari, risale al 1593 e nel corso del Seicento, l'Accademia ha assunto come simbolo l'immagine di San Luca evangelista, pittore e protettore degli artisti.
Dal 1705 l'Accademia adotta come proprio emblema un triangolo equilatero, costituito da pennello, stecca e compasso, per esprimere la pari dignità ed unità delle tre arti: pittura, scultura ed architettura, sotto l'egida del disegno, come ribadito dal motto oraziano "aequa potestas" che lo accompagna. Nei secoli l'emblema accademico, pur sostanzialmente invariato, assume forme diverse fino alla trasformazione, nel 1934, con l'adozione di un medaglione con l'immagine di San Luca che dipinge, ancora oggi simbolo dell'istituzione accademica al pari del triangolo equilatero.
Il corpo accademico è articolato secondo le tre classi di pittura, scultura ed architettura ed è costituito complessivamente da novanta Accademici Nazionali, trenta Accademici Stranieri, trentasei Accademici Cultori, ventiquattro Accademici Benemeriti.

L'Accademia di San Luca, assunto il titolo di Insigne e Pontificia nel XIX secolo, diventa dal 1872 Accademia Reale e, dal 1948, Nazionale.
Seguendo la tradizione dell'Accademia, in base a quanto ribadito anche dagli ultimi statuti, l'Istituzione promuove diverse attività culturali finalizzate alla valorizzazione delle belle arti. Nell'ambito di tali iniziative vengono curati la pubblicazione di volumi relativi all'Accademia e alla sua storia e l'allestimento di mostre negli spazi espositivi. Le opere delle collezioni accademiche (dipinti, sculture, disegni ed altro) sono restaurate e concesse in prestito in occasione di mostre nazionali ed internazionali.
Le sale accademiche sono utilizzate anche per la presentazione di libri e per lo svolgimento di conferenze e convegni. Particolare attenzione viene rivolta dall'Accademia ai giovani artisti e ai giovani studiosi mediante il conferimento di premi e borse di studio.

L'Accademia pubblica un Annuario e, ogni sei mesi, un Notiziario nel quale vengono sinteticamente illustrate le attività più recenti o di prossima realizzazione.

 

Segnala questa pagina
© Accademia Nazionale di San Luca. Tutti i diritti riservati
Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca 77, 00187 Roma
Tel. 06 679 8850
Crediti del sito:
Responsabile e coordinatore Francesco Moschini
Concept e web design a cura di Valentina Ricciuti
Back end e formattazione a cura di Xaos Systems
Tutte le informazioni, pubblicazioni e immagini presenti in questo sito web sono di proprietà dell’Accademia Nazionale di San Luca, pertanto non possono essere né copiate né divulgate senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Accademia stessa. Qualsiasi uso non autorizzato dei testi e delle immagini sarà perseguito a norma di legge.