Mappa del Sito
Giuseppe Fortunato Pirrone
1955 PREMIO PER LA SCULTURA

PREMIO EINAUDI

 

Presidente della Repubblica
Luigi Einaudi
 
Accademia Nazionale di San Luca
Presidente: Carlo Alberto Petrucci, pittore
Vice Presidente: Vincenzo Fasolo, architetto
Ex Presidente: Giuseppe Romagnoli, scultore
Segretario Generale: Giuseppe Lugli

 

PREMIATO: lo scultore GIUSEPPE FORTUNATO PIRRONE (1898-1978). Ha partecipato a mostre sindacali con opere di arte sacra e profana; alcuni suoi lavori figurano  negli USA e nel Museo della Zecca di Parigi; dal 1951 è presente nelle Quadriennali romane e nelle Biennali veneziane.
 
MOTIVAZIONE: "L'Accademia gli ha assegnato il Premio Einaudi 1955 per la scultura, riconoscendo la forza espressiva delle sue opere, particolarmente evidente nel bronzo 'Furia dell'Etna' che rende efficacemente lo scatenarsi delle potenze cieche della natura; la compostezza, l'equilibrio, la facilità della composizione, alimentatata da una ricca immaginazione e realizzata con naturale esuberanza di vigore plastico; la vitalità che pervade i ritratti, condotti con particolare acutezza d'indagine; la molteplicità e varietà della produzione. che abbraccia tutte le manifestazioni della scultura, dalla statua al bassorilievo, alla medaglia; e, infine, l'evidente e bene inteso anelito di aggiornamento che informa le opere più recenti, volto a isolare e potenziare con raffinata e vigile sensibilità gli elementi essenziali ai fini dell'espressione."
 
CERIMONIA: il nuovo Presidente della Repubblica Giuseppe Gronchi viene eletto il 29 aprile 1955 quando ormai è stato già deciso il nome del vincitore del Premio Nazionale riconfermato (come gli anni precedenti) da Luigi Einaudi nei primi giorni di gennaio. Nella solenne adunanza dell'8 giugno del 1955, Pirrone viene premiato in Accademia da Luigi Einaudi.
 
 
Scheda in corso di integrazione e aggiornamento

 

Premi Presidente della Repubblica
Il Premio Presidente della Repubblica è un Premio Nazionale per le Arti che nasce nel 1950 con Luigi Einaudi come "segno di riconoscenza per l'attività creativa" agli artisti, confermato e rinnovato dai successivi Presidenti della Repubblica e dagli Accademici di San Luca.
Il Premio è assegnato alternando le tre classi, Architettura Pittura e Scultura, ed è proposto da una Commissione giudicatrice di Accademici Nazionali di San Luca.
 
I testi (relativi alla storia e alle schede degli anni 1950-1999) sono tratti da B. Marconi (a cura di), Accademia Nazionale di San Luca. Premio Presidente della Repubblica. Mezzo secolo di Arti, Edizioni de Luca, Roma 1999
Segnala questa pagina
© Accademia Nazionale di San Luca. Tutti i diritti riservati
Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca 77, 00187 Roma
Tel. 06 679 8850
Crediti del sito:
Responsabile e coordinatore Francesco Moschini
Concept e web design a cura di Valentina Ricciuti
Back end e formattazione a cura di Xaos Systems
Tutte le informazioni, pubblicazioni e immagini presenti in questo sito web sono di proprietà dell’Accademia Nazionale di San Luca, pertanto non possono essere né copiate né divulgate senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Accademia stessa. Qualsiasi uso non autorizzato dei testi e delle immagini sarà perseguito a norma di legge.