Mappa del Sito
Mario Sironi
1954 PREMIO PER LA PITTURA

PREMIO EINAUDI

 

Presidente della Repubblica
Luigi Einaudi
 
Accademia Nazionale di San Luca
Presidente: Giuseppe Romagnoli, scultore
Vice Presidente: Carlo Alberto Petrucci, pittore
Ex Presidente: Arnaldo Foschini, architetto
Segretario Generale: Giuseppe Lugli

 

PREMIATO: il pittore MARIO SIRONI (1885-1961). Eletto Accademico di San Luca nel 1956.
 
MOTIVAZIONE: "... Mario Sironi, volontario della grande guerra, dopo aver preso parte a tutti i movimenti culturali di avanguardia e ai più puri moti che portarono all'intervento, ritorna dopo la vittoria alla sua arte e si pone tenacemente al lavoro portando nelle sue tele una espressività nuova ed una grandiosità e monumentalità che per anni caratterizza la nostra arte e attraverso le polemiche si impone alfine alla critica italiana e straniera e all'attenzione di chi dell'arte ha un concetto preciso edlla sua alta missione. La sua pittura larga e potente di espressività e nutrita di vera poesia scopre e descrive lo squallore e la malinconia della periferia delle grandi città, esalta e nobilita il lavoro degli uomini rendendo eterni i gesti, anche più umili, di operai, contadini e pastori, e per anni e anni la sua attività riempie di vita vaste pareti, illustra miti, esalta vittorie ed eroismi e canta misteri religiosi in vaste vetrate e in ben compostio grandiosi mosaici... Si premia un puro e vero italiano che ha per tutta la vita cercato di nobilitare, ampliare e chiarire il suo pensiero ed esaltare il dono di Dio, mai dimenticando, nel succedersi delle mode e polemiche, il senso della vera tradizione." (dalla relazione dell'accademico Felice Carena)
 
CERIMONIA: l'11 giugno 1954 il presidente Einaudi consegna il Premio a Mario Sironi nella sede dell'Accademia, dopo una conferenza di Francesco Messina su "Michelangelo contemporaneo" e la relazione di Giuseppe Romagnoli sulle attività dell'Accademia.
 
 
Scheda in corso di integrazione e aggiornamento

 

Premi Presidente della Repubblica
Il Premio Presidente della Repubblica è un Premio Nazionale per le Arti che nasce nel 1950 con Luigi Einaudi come "segno di riconoscenza per l'attività creativa" agli artisti, confermato e rinnovato dai successivi Presidenti della Repubblica e dagli Accademici di San Luca.
Il Premio è assegnato alternando le tre classi, Architettura Pittura e Scultura, ed è proposto da una Commissione giudicatrice di Accademici Nazionali di San Luca.
 
I testi (relativi alla storia e alle schede degli anni 1950-1999) sono tratti da B. Marconi (a cura di), Accademia Nazionale di San Luca. Premio Presidente della Repubblica. Mezzo secolo di Arti, Edizioni de Luca, Roma 1999
Segnala questa pagina
© Accademia Nazionale di San Luca. Tutti i diritti riservati
Accademia Nazionale di San Luca
Piazza dell’Accademia di San Luca 77, 00187 Roma
Tel. 06 679 8850
Crediti del sito:
Responsabile e coordinatore Francesco Moschini
Concept e web design a cura di Valentina Ricciuti
Back end e formattazione a cura di Xaos Systems
Tutte le informazioni, pubblicazioni e immagini presenti in questo sito web sono di proprietà dell’Accademia Nazionale di San Luca, pertanto non possono essere né copiate né divulgate senza preventiva autorizzazione scritta da parte dell’Accademia stessa. Qualsiasi uso non autorizzato dei testi e delle immagini sarà perseguito a norma di legge.